La Tessera Professionale Europea: semaforo verde alla libera circolazione di professionisti nell’UE, evitando inutili ritardi e problemi amministrativi nel riconoscimenti delle qualifiche.

La tessera professionale europea (European Professional Card, EPC) è una procedura elettronica che puoi utilizzare per ottenere il riconoscimento delle qualifiche professionali all’estero, in un altro paese dell’UE. È più facile e più rapida da gestire rispetto alle tradizionali procedure di riconoscimento, ed è anche più trasparente, poiché puoi seguire l’andamento della tua domanda online e riutilizzare i documenti già caricati per presentare nuove domande in altri paesi.

Ad oggi in via sperimentale possono utilizzare la procedura elettronica per ottenere la tessera professionale europea solo alcune categorie professionali, gli altri dovranno ricorrere alle procedure standard per il riconoscimento delle qualifiche professionali.

In futuro, il Parlamento Europeo ritiene che, la procedura sarà estesa a tutte le professioni regolamentate attraverso percorsi istituzionali di Istruzione e Formazione Professionale, poiché la libera circolazione di un numero crescente di persone e lavoratori altamente qualificati è uno dei vantaggi fondamentali della cooperazione europea e di un mercato interno competitivo nonché un importante fattore di sviluppo delle economie dell’UE e un diritto di cui gode ogni cittadino UE.

Il Paramento Europeo è fermamente convinto che occorra rafforzare la mobilità dei cittadini europei e che sia necessario eliminare gli ostacoli indiretti, purché si consegua un equilibrio tra la mobilità e la qualità delle qualifiche professionali; di conseguenza incoraggia tutte le iniziative intese a facilitare la mobilità transfrontaliera, quale strumento per un efficace funzionamento dei mercati del lavoro e quale mezzo per stimolare la crescita economica e la competitività all’interno dell’Unione europea.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Autore: Tania Del Bono

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Usiamo i cookie per le funzionalità indispensabili al sito e per fornirti una migliore e più sicura esperienza di navigazione. Se sei d'accordo clicca su 'Accetto i cookie'. .
.